Sportello del Cittadino

Keep in Touch




Joomla Extensions powered by Joobi

Accesso Riservato

Ultime notizie pensioni anticipate e precoci: Inps, stop alla penalizzazione già da agosto

Ecco le ultime novità di oggi 24/07/2016 sulle pensioni anticipate, secondo la Maestri saranno ricostituiti gli assegni del periodo 2012/14.

Si prospetta un cambiamento di rotta sulle pensioni anticipate 2016 che sicuramente troverà riscontri positivi nelle migliaia di lavoratori precoci in attesa da tempo di un segno tangibile da parte delle istituzioni. Direttamente dall'Inps - l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale - arrivano notizie molto buone per quei pensionati, usciti in anticipo dal mondo del lavoro tra il 2012 e dicembre 2014, "decurtati" dell'1-2%. Di cosa si tratta? In pratica l'Inps ha deciso di mettere mano alla penalizzazione sulle pensioni anticipate, stoppando di fatto l'odioso balzello.

20170619-CORRIERE ECONOMIA-Il Jobs Act, esami di riparazione

Si torna a parlare di incentivi; ma strutturali e selettivi, concentrati sui giovani. L'anticipo di una sorta di super ammortamento

a favore del capitale umano.

....

20170619- IL SOLE 24 ORE- Casse aperte ai senza albo

Previdenza: la proposta di riforma sugli enti dei professionisti

...

20170619- ILSOLE24ORE- Dallo split payment ai rimborsi

Iva, lo split payment allargato, guida il restiyling anti evasione.

...

20170613- ADNKRONOS - Colap, rieletta Emiliana Alessandrucci

Emiliana Alessandrucci oggi, in occasione dell'assemblea nazionale, è stata rieletta presidente del Colap nazionale, Coordinamento libere associazioni professionali. "Dopo 4 anni dalla mia nomina a presidente del Colap nazionale -dichiara Emiliana Alessandrucci, presidente del Colap- l’assemblea dei professionisti Colap oggi con voto unanime e plebiscitario mi ha rinnovato la fiducia. Voglio per questo, innanzitutto, ringraziare i nostri professionisti, per mezzo dei quali, oggi abbiamo un Colap ancora più forte, fatto di idee, proposte ma soprattutto di persone, con una fortissima riconoscibilità e competenza". "Sono stati anni difficili -sottolinea- anche di minacce e qualche scollamento, ma mai il direttivo si è diviso riuscendo sempre a trovare la giusta sintesi, siamo una splendida rarità parlando all’assemblea dopo l’elezione. Sono sicura che questa squadra in parte rinnovata, saprà continuare il cammino tracciato”.

.....