Un Ddl equo compenso scritto così male non è una priorità

Con la più grande crisi energetica dal 1979 e un governo dimissionario un Ddl equo compenso scritto così male non è una priorità

Data la sua natura vessatoria, questo testo rischia al contrario di essere dannoso per migliaia di professionisti.

“Trovo singolare-dichiara la Presidente del CoLAP Emiliana Alessandrucci- che con la situazione attuale e i lavori delle commissioni praticamente fermi, la capigruppo trovi il tempo per discutere una norma che gran parte del sistema professionale italiano ha giudicato inadeguata e dannosa”

Ultimi articoli

Le richieste del CoLAP ai segretari di partito

Elezioni 2022: le professioni al centro Professionisti e microimprese: tra difficoltà e potenzialità inespresse Le richieste del CoLAP ai segretari di partito Dal 2020 ad oggi il sistema professionale italiano ha dato il meglio di sé, …

Chiusura estiva uffici CoLAP

  Si comunica che gli uffici del CoLAP saranno chiusi dall'1 al 31 agosto . Con l'occasione la Presidente e lo staff del Coordinemento Libere associazioni Professionali, augurano delle buone vacanze estive  

Iscriviti alla nostra newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostra novità ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo COLAP - Coordinamento Libere Associazioni Professionali a trattare i miei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679