Bonus 200 euro: macigno burocratico sulle spalle degli imprenditori

Bonus 200 euro, CoLAP: macigno burocratico sulle spalle degli imprenditori

 

Oltre ad anticipare il bonus ai loro dipendenti, i datori di lavoro saranno anche tenuti a recuperare la somma qualora l’INPS ravvisasse una violazione delle norme. Il messaggio 2397/2022 dell’istituto chiarisce che “qualora dovesse emergere un’erogazione multipla e ridondante, l’istituto ne darà comunicazione all’impresa che dovrà procedere al recupero di quanto erogato in più e a riversare le somme all’istituto”.

“Dopo una pandemia e con la crisi ucraina in corso, dovremmo liberare gli imprenditori dalle zavorre inutili-dichiara la Presidente del CoLAP Emiliana Alessandrucci-al contrario li appesantiamo con macigni burocratici. Dovrebbe essere compito dello stato assicurarsi che tutto si svolga secondo le regole, delegare questo onere alle imprese è un atto di distacco dalla realtà”.

Ultimi articoli

Chiusura estiva uffici CoLAP

  Si comunica che gli uffici del CoLAP saranno chiusi dall'1 al 31 agosto . Con l'occasione la Presidente e lo staff del Coordinemento Libere associazioni Professionali, augurano delle buone vacanze estive  

Iscriviti alla nostra newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostra novità ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo COLAP - Coordinamento Libere Associazioni Professionali a trattare i miei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679