Equo compenso: approvato un emendamento che contempla prestazioni gratuite

Equo compenso: approvato un emendamento che contempla prestazioni gratuite

Mentre al Senato si cerca di trovare una quadra sul Ddl equo compenso, alla Camera si apre alle prestazioni professionali gratuite “in casi eccezionali e previa adeguata motivazione”. È quanto previsto dall’emendamento al Ddl delega per la riforma del Codice Appalti approvato dalla commissione ambiente.

“Chi decide quali siano questi casi eccezionali? -si chiede la presidente del CoLAP Emiliana Alessandrucci-La pubblica amministrazione ha già dimostrato in passato quanto sia incline ai bandi a titolo gratuito. Non smetterò mai di ripeterlo-conclude la Alessandrucci- non esiste una situazione in cui un professionista debba lavorare gratis. Il volontariato è spontaneo e non rappresenta mai la scelta prioritaria del professionista ne può essere offerto dallo stato”.

Ultimi articoli

Chiusura estiva uffici CoLAP

  Si comunica che gli uffici del CoLAP saranno chiusi dall'1 al 31 agosto . Con l'occasione la Presidente e lo staff del Coordinemento Libere associazioni Professionali, augurano delle buone vacanze estive  

Iscriviti alla nostra newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostra novità ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo COLAP - Coordinamento Libere Associazioni Professionali a trattare i miei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679