Approvato il Decreto Legge Rilancio


Ieri il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Rilancio. Un intervento da 55 miliardi di euro che toccherà vari aspetti del mondo lavorativo. Queste, in estrema sintesi, le principali misure per i liberi professionisti. 
Finanziamenti a fondo perduto: previsto anche per i professionisti. Il contributo andrà a chi avrà registrato una riduzione del fatturato di 1/3 ad aprile 2020 rispetto ad aprile 2019. Il contributo sarà del 20% del calo del fatturato per chi ha ricavi inferiori a 400.000 euro nel 2019; del 15% per i ricavi inferiori al milione di euro e del 10% per quelli inferiori a 5 milioni. La misura presenta un problema: gli iscritti alla gestione separata che hanno già goduto del bonus di 600 euro non saranno ammessi ai finanziamenti. Come CoLAP abbiamo già evidenziato questa stortura alla politica.
 
Indennità per i mesi di aprile e maggio: i bonus saranno erogati, per il mese di aprile, automaticamente a tutti quelli che lo hanno ricevuto per il mese di marzo. A maggio, come già anticipato, il bonus sarà di mille euro ma solo per chi avrà cali dei redditi del 33% nel secondo bimestre 2020 rispetto al secondo bimestre 2019. Stanziati circa 4 miliardi di euro. Per il bonus di aprile non sarà necessario ripresentare la domanda. Per il bonus di maggio, probabilmente si essendo cambiati i parametri. 
Affitti: Esteso anche ai professionisti il credito di imposta del 60% del canone di locazione degli studi nel caso si sia registrato un calo del fatturato del 50% rispetto allo stesso mese del periodo di imposta di riferimento. Il credito di imposta potrà essere anche ceduto al locatore per ottenere in cambio uno sconto sul canone di affitto. 
Proroghe: confermate le misure relative a congedi parentali e cassa integrazione, che dovrebbe essere anche semplificata e anticipata dall'Inps. Prorogato e raddoppiato il bonus baby sitter, che potrà essere utilizzato anche per i centri estivi (fino a 1.200 euro). 
Esteso il bonus per la sanificazione dei locali anche ai professionisti.

 

COMUNICATO STAMPA DI PALAZZO CHIGI: http://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-45/14602 
 

Ultimi articoli

Aggiornamento Coronavirus: linee guida per la ripartenza

Oggi lunedì 18 maggio è il giorno indicato dal Governo per la riapertura di tutta una serie di attività imprenditoriali e professionali ad oggi ancora chiuse. Per garantire il rispetto delle norme di sicurezza, ancora una volta, abbiamo visto …

Associazioni professionali per la ripartenza

A due giorni dalla ripresa delle attività, ancora mancano molte linee guida e le indicazioni per la ripartenza. Il CoLAP, attraverso cinque gruppi di lavoro, ha stilato i vademecum per i propri professionisti. "Non possiamo aspettare i ritardi …

Iscriviti alla nostra newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostra novità ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo COLAP - Coordinamento Libere Associazioni Professionali a trattare i miei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679