COMUNICATO STAMPA Alessandrucci: bene Di Maio, ma incontriamoci. Possiamo fare anche di più spendendo meno

Roma , 9 Luglio - "Leggiamo dagli organi di stampa che su indicazione del Ministro Di Maio sta circolando l'ipotesi di innalzamento della soglia a 50.000 o 80.000 euro di fatturato per le P. Iva con tassazione forfetaria al 15%.

COMUNICATO STAMPA

“ Alessandrucci: bene Di Maio, ma incontriamoci. Possiamo fare anche di più spendendo meno”

 

Roma , 9 Luglio - “Leggiamo dagli organi di stampa che su indicazione del Ministro Di Maio sta circolando l’ipotesi di innalzamento della soglia a 50.000 o 80.000 euro di fatturato per le P. Iva con  tassazione forfetaria al 15%.

 Sicuramente è un segnale positivo, ma contestualmente siamo a chiedere ancora un confronto perché, come CoLAP, crediamo che la valorizzazione del mondo professionale italiano passi attraverso alcuni step fondamentali, peraltro non necessariamente così gravosi in termini di costo per lo Stato. Paradossalmente aggravando meno le casse dello Stato, ma premiando la qualità e la valorizzazione delle competenze si possono ottenere risultati altrettanto premianti per le P.Iva e tutto il mondo delle professioni.”

- Così Emiliana Alessandrucci, Presidente CoLAP in merito agli aggiornamenti sul tema di fiscalità agevolata per le professioni – 

“In merito al Decreto Dignità poi, se troveranno spazio alcune iniziative che  abbiamo proposto, possiamo fare a costo zero un intervento che impatta su centinaia di migliaia di professionisti. Abbiamo già presentato in alcuni incontri con le forze parlamentari di maggioranza queste iniziative, vediamoci con il Ministro affinché le faccia proprie.” 

Ha concluso la Presidente CoLAP, prima forma aggregativa riconosciuta nell’elenco Mise che rappresenta oltre 200 associazioni e centinaia di migliaia di professionisti.

 

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostra novità ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo COLAP - Coordinamento Libere Associazioni Professionali a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003