Sportello del Cittadino

Keep in Touch




Joomla Extensions powered by Joobi

Accesso Riservato

Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo, eletto dalla Assemblea dei Soci, è l'organo preposto a dare attuazione agli indirizzi deliberati dalla Assemblea.
È composto da un numero di membri pari al 10% degli associati con un minimo di 20 componenti fino ad un massimo di 30 componenti, oltre al presidente e al segretario generale che sono membri di diritto.
Il presidente del comitato scientifico e i presidenti dei comitati territoriali sono invitati a partecipare ai lavori del consiglio direttivo senza diritto di voto.
Al consiglio direttivo compete di:

  • dare attuazione agli indirizzi deliberati dalla assemblea;
  • curare l´ordinaria amministrazione;
  • proporre all´assemblea le modifiche dello statuto;
  • approvare i regolamenti operativi;
  • redigere il bilancio preventivo e quello consuntivo da sottoporre all´assemblea;
  • redigere la relazione annuale, con il programma di attività, che vanno approvati dall’assemblea degli associati;
  • proporre e realizzare progetti;
  • istituire i comitati territoriali, redigere ed approvare il Regolamento di funzionamento;
  • costituire apposite commissioni consultive o di studio;
  • conferire incarichi e nominare esperti;
  • predisporre e/o approvare accordi con altre strutture di rappresentanza e non;
  • decidere l’ammissione di nuovi associati;
  • proporre le quote annuali e le quote volontarie;
  • nominare i vice presidenti e il segretario generale su proposta del presidente;
  • approvare le proposte motivate di cooptazione presentate dal presidente

ed ogni altra attività necessaria al raggiungimento degli obiettivi del coordinamento.